Home News & eventi

Ultime notizie su progetto



Svolta con successo la componente di formazione agronomica

Si è concluso il ciclo di formazione in tematiche agronomiche a favore dei beneficiari del Progetto appartenenti ai 5 Farm Services Centres di Matta, Kabal, KwhuazaKhela, Barikot e Madyan. I corsi sono stati svolti dagli ufficiali agronomi competenti per territorialità, che avevano a loro volta beneficiato della formazione tecnica con scopo di aggiornamento a cura dell'Universita' di Agraria di Peshawar, partner del progetto.

I corsi sono stati svolti con metodi di didattica frontale tradizionale in aula (con l'ausilio di proiettori e immagini e la distribuzione di opuscoli informativi) e successivamente con giornate di campo (Farm Field Schooling) per consentire ai beneficiari di applicare quanto studiato in aula.

Un totale di oltre 1500 agricoltori, selezionati dall 'Agriculture Extension Department (AED-Swat), hanno avuto accesso a questo beneficio attraverso un programma iniziato nel mese di Aprile 2011 e conclusosi nel Dicembre 2012.

I criteri di selezione sono stati la predisposizione alla partecipazione, la disponibilità, l'estensione della proprietà ( si è cercato di favorire i piccoli proprietari o la mezzadria).

ffs1ffs2ttr1ttr2

 

Firma del protocollo tecnico d'intesaa livello distrettuale

Oggi, 18 Aprile 2012, presso l'ufficio IAO di Islamabad è stato siglato il documento di protocollo tecnico d'intesa di Progetto tra  il Dr. Salvatore Farfaglia, coordinatore in loco per l'Istituto Agronomico per l'Oltremare, e l'Agriculture Extension Department del Distretto di Swat rappresentato dall'assessore Dr. Fazal Maula.

Rappresentando l'atto giuridico e amministrativo finale prima dell'inizio della fase operativa del Progetto, il documento è stato integrato con i Termini di Riferimento a cui la controparte pakistana dovrà attenersi per sviluppare, sotto la supervisione dello IAO, quanto contenuto nel Piano Operativo Generale del Progetto.

I Termini di cui sopra prevedono, tra le altre cose, l'assunzione di un ingegnere civile/edile con esperienza agronomica, di un tecnico informatico e contabile e  la ratifica di un protocollo d'intesa con il Genio Civile distrettuale al fine di poter usufruire di un Ente di controllo ufficiale durante la fase di realizzazione e ripristino delle infrastrutture. Tali lavori consisteranno nella realizzazione di due capannoni su una superficie di circa 600 metri quadrati e la ristrutturazione degli uffici dei FSC e dell'assessorato all'agricoltura gravemente danneggiati durante la militanza fondamentalista.

tou_distretto 1ridtou_distretto 2rid

 

Firma del protocolo tecnico d'intesa a livello Provinciale

Oggi, 4 aprile 2012, presso la Segreteria dell' Agriculture, Livestock and Cooperatives Department di Peshawar, provincia pakistana del Khyber Pakhtunkhwa, l'Onorevole Segretario Dr. Muhammad Afsar Khan e il coordinatore in loco per conto dello IAO di Progetto, Dr. Salvatore Farfaglia, hanno siglato il protocollo tecnico d'intesa.

Il documento e'stato concepito grazie a innumerevoli precedenti incontri e alla fattiva collaborazione e relazione di stima e amicizia che legano le due Istituzioni e rappresenta un'importante pietra miliare nella prosecuzione delle attività di Progetto, consentendo di discutere e concepire successivi protocolli d'intesa con i livelli subalterni a quello provinciale e dunque operativi, del Distretto di Swat.

tou_provincia 22

 

Formazione agricoltori

Il 5 maggio 2012, l’Agricoltural Extension Department (AED) del distretto di Swat, ha organizzato, sotto la supervisione dello IAO, il primo corso con il metodo del Farmers Field School (lezioni in campo per gli agricoltori), presso il Farm Services Center di Kabal ed i frutteti circostanti.

L’evento ha fornito supporto tecnico a cinquanta agricoltori del Thesil di Kabal, sulle tematiche relative alla Gestione Integrata (ICM) della Pesca, coltura molto diffusa in questa zona.

Gli ufficiali dell’AED, incaricati di formare gli agricoltori, sono stati precedentemente formati dall’Agricultural University of Peshawar, durante la fase dei “Training of trainers”. Questo sistema sta incoraggiando e incrementando la formazione di una rete di collaborazione tra il pubblico e il privato.

La formazione è solo una delle componenti che il progetto sta portando avanti con lo scopo di ridurre le perdite post-raccolta, che nel distretto superano il 40% della produzione frutticola, percentuale rapidamente accresciuta dopo le operazioni militari e le alluvioni che colpirono l’area nel 2010.

dsc01746dsc01781dsc01797

 


Pagina 4 di 5
I PROGETTI NELLA SWAT VALLEY
L’Istituto Agronomico per l’Oltremare di Firenze (IAO) opera in
Leggi tutto...
Consegna del materiale per la raccolta ed il confezionamento della frutta
Sono stati consegnati ai FSC di Matta e Kabal i materiali che saranno
Leggi tutto...

Download Documenti

You Tube

vimeo